Mauro Massetti secondo classificato FAR PANE

Mauro Massetti - secondo classificato FAR PANE

Città: Chiari (Brescia)

Anni: 31

Ruolo: titolare del laboratorio di Panetteria e Pasticceria "Briciole di Bontà" in centro paese: un’attività storica che Mauro ha rilevato qualche tempo fa.

Curiosità: studia enologia e viticoltura. Si appassiona al pane e lo abbina all’arte.

Cavallo di battaglia: pani con pasta madre e farine speciali, dolci d’occasione, lavorazioni naturali - oltre alla celebre, tipica, Torta di Rose.

Ingredienti utilizzati per il concorso: la ricetta è un omaggio al "Raviolo Aperto" di Gualtiero Marchesi, una tipologia di pasta tipica del bresciano. Poi c'è il salame, altro prodotto caratteristico, insieme al Grana Padano e al burro, tutti alimenti alla base della cultura contadina locale.

UNIQUA Verde perché: «Utilizzo le farine del Molino Dallagiovanna da 5 anni e non ho mai avuto problemi. Ormai ho una decina di farine adatte a specifici utilizzi. Il Tritordeum è stata una bella scoperta, perché amo gli ingredienti naturali e di alta qualità. Al contempo amo sperimentare e creare nuovi prodotti in termini di forma e abbinamenti».

Scopri la ricetta di Mauro: "Pan raviolo aperto": un tuffo nei sapori contadini!